Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sei civili, tra i quali 5 membri di una famiglia, sono morti in Siria per soffocamento in un bombardamento di elicotteri del regime che hanno sganciato barili-bomba caricati con cloro. Lo afferma l'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus), citando fonti locali, secondo le quali vi sono altre decine di intossicati.

Il bombardamento è avvenuto nella cittadina di Sarmin, nella provincia settentrionale di Idlib.

Secondo le fonti, un uomo, sua moglie e tre dei loro figli sono morti dopo avere inalato gas che era contenuto nei barili bomba, che ritengono essere cloro. La sesta vittima è un'altra donna.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS