Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sarebbero almeno 200 i morti tra ribelli e soldati in otto giorni di scontri per il controllo dell' accademia di polizia a Khan al-Assal, nella provincia di Aleppo. Lo rende noto l'osservatorio siriano dei diritti dell'uomo.

"I ribelli hanno preso il controllo di quasi tutta l'accademia di polizia a Khan al-Assal, dopo violenti combattimento che in otto giorni hanno fatto circa 200 morti tra forze del regime e ribelli", hanno detto i responsabili della Ong. Secondo l'Osservatorio, solo stamane sono morti 34 soldati negli scontri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS