Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Siria: ong, lealisti avanzano a nord Aleppo, 25 morti in raid (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP Syrian Civil Defense White Helmets/UNCREDITED

(sda-ats)

Le forze governative siriane, appoggiate da milizie iraniane, sono avanzate oggi nel nord di Aleppo, prendendo il controllo del campo palestinese di Handarat, finora una roccaforte dei ribelli.

Lo riferiscono l'Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus) e altre fonti degli attivisti, aggiungendo che continuano i bombardamenti dell'aviazione russa e governativa.

Secondo l'Ondus, sono 25 i civili morti nei raid di oggi, mentre i Comitati locali di coordinamento, altra organizzazione dell'opposizione, parla di 50 vittime.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS