Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Siria: ong svizzere lanciano campagna per i profughi

La Catena della solidarietà e otto organizzazioni assistenziali svizzere si sono unite per lanciare un appello alle donazioni in favore della popolazione siriana.

La campagna #TogetherForSyria (Insieme per la Siria), lanciata oggi per dieci giorni, non si limiterà a una colletta di fondi (in atto tramite il conto postale della Catena 10-15000-6 o su internet), ma è volta anche a incitare i politici ad attivarsi per una soluzione negoziata del conflitto, indica un comunicato congiunto.

Lo scoppio della guerra civile, quattro anni fa, ha fatto oltre 220'000 morti e ha costretto 12 milioni di persone a fuggire da casa, quattro milioni dal Paese stesso, finite per la maggior parte in campi profughi situati nei paesi confinanti, secondo le cifre dell'Onu.

A situazione eccezionale, risposta eccezionale. La Catena ha già potuto contare sulla solidarietà della popolazione svizzera e ha raccolto 19,5 milioni che sono serviti a finanziare 47 progetti di organizzazioni non governative. Visto il perdurare del conflitto sono però necessari altri fondi, scrivono le organizzazioni assistenziali.

Le organizzazioni partner della Catena della solidarietà sono Caritas Svizzera, Handicap International, Aiuto delle Chiese evangeliche della Svizzera (ACES), Medair, Croce Rossa Svizzera, Solidar Suisse, Terre des hommes e ADRA (Ente avventista di soccorso e sviluppo).

http://www.catena-della-solidarieta.ch/it/raccolte-di-fondi/raccolte-di-fondi-correnti/siria/togetherforsyria.html

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.