Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, dovrebbe presentare lunedì mattina al Consiglio di Sicurezza il rapporto degli esperti Onu sull'uso di armi chimiche in Siria. Lo rivelano fonti diplomatiche interne al Palazzo di Vetro.

Intanto il ministro degli Esteri cinese M. Wang Yi nel corso di un incontro col suo omologo francese Laurent Fabius, ha dichiarato che La Cina "accoglie favorevolmente l'accordo" di Ginevra tra Stati Uniti e Russia sulle armi chimiche siriane e ha aggiunto che questo accordo va a "placare le tensioni in Siria".

"Questo accordo permetterà di aprire prospettive per trovare una soluzione alla questione siriana con mezzi pacifici", ha aggiunto Wang Yi.

Anche Fabius, giunto in mattinata a Pechino ha definito l'accordo un "passo avanti importante" pur precisando che "naturalmente non risolve tutto e ci sono un certo numero di cose ancora da verificare".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS