L'Onu "non si dà scadenze" sul rapporto degli ispettori sulle armi chimiche. Lo ha detto il portavoce dell'Onu Martin Nesirky. "Ban vuole che sia fatto al più presto possibile ma deve esser fatto aderendo agli standard scientifici più alti", ha detto Nesirky.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.