Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È di 18 scolari e due maestre uccise il bilancio di un raid aereo su una scuola primaria in un sobborgo di Aleppo, compiuto ieri dalle forze governative siriane. Lo denuncia la Coalizione nazionale siriana, la principale piattaforma dell'opposizione, secondo la quale la strage dimostra che Damasco non vuole il dialogo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS