Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il governo norvegese ha confermato la partenza del primo carico di armi chimiche dal largo della Siria verso i porti in cui saranno distrutti. "Il cargo norvegese Taiko ha cominciato la fase due dell'operazione per l'evacuazione dei mezzi offensivi chimici siriane. Oggi (ieri,ndr) il Taiko ha fatto rotta verso la Finlandia e da lì verso gli Stati Uniti, dove le armi chimiche saranno distrutte" recita una nota del ministero degli Esteri di Oslo. La notizia era stata riferita ieri mattina da fonti Opac all'ANSA.

SDA-ATS