Navigation

Siria: otto morti fra cui cinque bambini in raid su Idlib

Continua la guerra in Siria (archivio). KEYSTONE/AP/GHAITH ALSAYED sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 dicembre 2019 - 11:40
(Keystone-ATS)

È di almeno 8 morti, tra i quali cinque bambini, il bilancio di un raid aereo su un edificio scolastico utilizzato come rifugio in un villaggio nella provincia di Idlib, nel nord della Siria.

Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani che attribuisce la responsabilità del bombardamento ad "aerei russi".

Idlib, ultima roccaforte delle opposizioni anti-Assad, è teatro di una massiccia offensiva terrestre delle forze governative siriane.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.