Navigation

Siria: parlamento chiede ad Assad di rinviare elezioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 marzo 2012 - 19:37
(Keystone-ATS)

Il Parlamento siriano ha chiesto oggi al presidente Bashar al Assad di rinviare le elezioni politiche previste il 7 maggio prossimo, secondo quanto riferisce l'agenzia ufficiale Sana.

"L'Assemblea del Popolo - scrive la Sana - ha chiesto al presidente di valutare un rinvio delle elezioni in modo che le riforme siano consolidate". Quelle del 7 maggio dovrebbero essere le prime elezioni multipartitiche dopo che una nuova Costituzione ha cancellato il monopolio del Partito Baath della scena politica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?