Navigation

Siria: per Annan rischio guerra civile

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 maggio 2012 - 17:32
(Keystone-ATS)

"Il piano di pace in sei punti è l'ultima possibilità per evitare la guerra civile in Siria": lo ha detto l'inviato speciale di Onu e Lega Araba Kofi Annan durante una riunione a porte chiuse del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, alla quale l'ex segretario generale ha preso parte in videoconferenza. Secondo quanto riportato da fonti diplomatiche, Annan non è ottimista sul successo del piano.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?