Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La prossima settimana si riuniranno a Teheran gli esperti di Russia, Iran e Turchia per discutere della crisi siriana in vista dei negoziati intra-siriani in programma ad Astana il 3 e il 4 maggio.

Lo ha annunciato il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, dopo aver incontrato a Mosca il capo della diplomazia del Qatar, Mohammed Al Thani.

Lavrov ha sottolineato che rappresentanti dell'opposizione armata siriana potrebbero partecipare ai prossimi colloqui di Astana. "I segnali che stiamo ricevendo dall'opposizione armata mostrano che si stanno preparando" all'incontro, ha detto Lavrov, secondo cui "questo è anche cosa la parte turca, che lavora con loro, conferma" alla Russia.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS