Navigation

Siria: quattro civili uccisi ad Aleppo a funerale

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 aprile 2012 - 15:14
(Keystone-ATS)

Almeno quattro civili sono rimasti uccisi oggi ad Aleppo in Siria, raggiunti da colpi di arma da fuoco sparati dalle forze di sicurezza siriane contro un gruppo di persone che stavano partecipando a funerale. Lo rende noto l'Osservatorio siriano dei diritti umani.

La ong, con sede a Londra, precisa che l'episodio odierno è il più grave finora registrato dal cessate il fuoco entrato in vigore giovedì mattina. Secondo gli attivisti le forze di sicurezza hanno aperto il fuoco sulla folla nel quartiere di Izeaa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?