Navigation

Siria: residenti,bombe e carri armati in centro Hama

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 agosto 2011 - 11:45
(Keystone-ATS)

Carri armati dell'esercito siriano hanno occupato oggi la centrale piazza Oronto ad Hama dopo aver pesantemente bombardato la città. Lo riferiscono residenti.

"Tutte le linee di comunicazione sono state interrotte. Il regime sta approfittando della concentrazione dei media sul processo Mubarak per dare ad Hama il colpo di grazia", ha detto un residente che comunica con un telefono satellitare ed ha aggiunto che i bombardamenti hanno colpito il quartiere di al-Hader, lo stesso in gran parte raso al suolo nell'attacco del regime nel 1982 in cui almeno 20mila persone rimasero uccise.

La piazza occupata oggi dai carri armati è stata anche teatro delle più massicce manifestazioni in città dall'inizio delle proteste contro il regime di Bashar al Assad circa cinque mesi fa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?