Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ribelli siriani e battaglioni islamici hanno conquistato oggi la base della 52/a Brigata delle forze governative, la più grande della provincia meridionale di Daraa, vicino all'autostrada che dalla Giordania porta a Damasco.

Lo riferiscono fonti locali e l'ong Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus), aggiungendo che nei combattimenti sono morti 20 membri delle forze lealiste e 14 ribelli.

Si tratta di una nuova sconfitta per i governativi, che negli ultimi mesi avevano già perduto il controllo di Idlib e di Palmira.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS