Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Mosca ha proposto all'inviato dell'Onu Kofi Annan di organizzare alla fine di luglio una nuova riunione del gruppo di azione sulla Siria, a livello di alti funzionari: lo ha reso noto oggi il vice ministro degli esteri Ghennadi Gatilov citato dall'agenzia Interfax.

Una proposta che, rende noto il Cremlino, sarà ribadita dal presidente Putin nel suo incontro con lo stesso Annan, che ieri ha avuto un colloquio con il capo della diplomazia russa Serghiei Lavrov.

Galitov ha inoltre affermato che Annan sostiene la proposto russa di estendere la missione degli osservatori delle Nazioni Unite in Siria, che scade il 21 luglio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS