Navigation

Siria: scontri tra ribelli nel Nord

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2013 - 08:30
(Keystone-ATS)

Primi scontri armati tra ribelli di opposte fazioni si segnalano nel nord della Siria: lo scrive il magazine statunitense Time, pubblicando un reportage dal posto.

Gli scontri vedono protagonisti i combattenti della Brigata Farouq e i miliziani di Jabhat al Nusra, la formazione che gli Usa hanno inserito nella lista delle organizzazioni terroristiche denunciando legami con al Qaida in Iraq. Gli scontri si registrano nella regione che unisce le province di Raqqa, Hasaka e Dayr az Zor.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.