Navigation

Siria: smentisce accordo su osservatori arabi

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 novembre 2011 - 16:10
(Keystone-ATS)

La tv di Stato siriana ha smentito oggi quanto in mattinata l'agenzia egiziana Mena e il ministro degli esteri iracheno Hoshyar Zebari avevano affermato a proposito della piena accettazione da parte di Damasco del protocollo della Lega Araba per l'ingresso di osservatori arabi nel territorio siriano.

Con una scritta in sovrimpressione, l'emittente governativa afferma che nessuna firma è stata apposta dal governo di Damasco al memorandum della Lega Araba.

Intanto al Cairo l'attesa conferenza stampa annunciata dai media panarabi al termine dell'avvenuta riunione dei ministri arabi dedicata alla questione siriana è stata annullata e fonti della Lega Araba affermano che domenica prossima si terrà una nuova riunione dei ministri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?