Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La fregata antiaerea francese Chevalier Paul, una delle più avanzate in dotazione all'esercito transalpino, ha lasciato stamattina il porto di Tolone per raggiungere la flotta internazionale schierata in prossimità delle coste siriane, che comprende "quattro fregate lanciamissili della Us navy e un certo numero di sottomarini nucleari americani e britannici". Lo riferisce il sito del settimanale le Point.

La nave, aggiunge il sito, non dovrebbe essere utilizzata per attacchi diretti verso Damasco, ma piuttosto a protezione di caccia impegnati in bombardamenti aerei.

Il ministero della Difesa francese non ha voluto confermare l'informazione, e ha parlato di "attività abituali" per le sue navi nel Mediterraneo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS