Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Siria: Tass, raggiunto accordo per le 'zone cuscinetto' (foto d'archivio)

Keystone/AP/HASSAN AMMAR

(sda-ats)

Le nazioni garanti della tregua in Siria - Russia, Iran e Turchia - hanno annunciato l'accordo per l'attuazione di quattro 'zone cuscinetto' - o di 'de-escalation' - all'interno del Paese. Lo riporta la Tass.

Le zone, recita un comunicato, non vogliono minare "la sovranità siriana".

Il documento, stando a una fonte dell'agenzia, regola anche l'uso della forza nelle aree, l'istituzione dei check-point e le modalità di coordinamento.

Le zone di 'de-escalation' in Siria sono state create temporaneamente e per una durata di sei mesi. Così il ministro degli Esteri kazako Kairat Abdrakhmanov. Potranno però "essere prolungate automaticamente con il consenso dei garanti", ha detto leggendo il testo della dichiarazione congiunta.

"Grazie alle decisioni e alla risoluzione dei partecipanti al negoziato di Astana ora c'è speranza che questa crisi acuta venga risolta in modo pacifico", ha aggiunto. Lo riporta Interfax

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS