Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Segretario di Stato Usa Rex Tillerson e il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov (foto d'archivio).

KEYSTONE/AP/CAROLYN KASTER

(sda-ats)

I capi delle diplomazie di Russia e Usa, Serghiei Lavrov e Rex Tillerson, hanno discusso ieri del conflitto in Siria.

Nel dettaglio hanno parlato della "necessità di rafforzare il cessate il fuoco, in particolare attraverso i negoziati di Astana, rinforzando la lotta contro i gruppi terroristici e impedendo i tentativi di usare elementi tossici". Lo ha reso noto il ministero degli Esteri russo in un comunicato diffuso ieri sera.

Inoltre, fanno sapere sempre da Mosca, "Lavrov ha chiesto a Washington di adottare misure per evitare provocazioni contro le truppe del governo siriano impegnate in operazioni contro i terroristi".

SDA-ATS