Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente russo Vladimir Putin e la controparte iraniana Hassan Rouhani hanno discusso per telefono "in dettaglio" la liberazione da parte di Damasco, con l'aiuto dell'aviazione russa, della città di Palmira.

Le parti hanno concluso che si tratta di una "pietra miliare" dell'operazione in Siria, anche nel contesto dei prossimi sforzi nei confronti dei terroristi. Lo riporta la Tass.

In una dichiarazione separata, il generale Gerasimov dello Stato Maggiore ha poi indicato che nei prossimi giorni Mosca invierà specialisti e robot per le operazioni di sminamento a Palmira.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS