La Turchia deve capire che "non accetteremo che i rifugiati siano usati come arma per ricattarci", quindi "considero le minacce del presidente Erdogan completamente fuori posto".

Lo ha detto il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk al termine dell'incontro con il presidente cipriota Anastasiades a Nicosia. L'operazione unilaterale della Turchia "si deve fermare", la situazione va risolta "attraverso canali politici e diplomatici", ha aggiunto.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.