Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'inviato speciale dell'Onu per la Siria, Staffan de Mistura, ha annunciato che i negoziati tra governo e opposizioni siriane riprenderanno a Ginevra il 13 aprile, con due giorni di ritardo rispetto alla data prevista dell'11.

Lo riferisce la televisione panaraba Al Jazira.

Parlando a Ginevra, de Mistura ha auspicato che la nuova tornata di negoziati si concentri su un "inizio concreto o reale della transizione politica".

L'inviato dell'Onu ha aggiunto che partirà presto per una nuova missione che lo porterà a Damasco e a Teheran per altri colloqui con le autorità siriane e iraniane su questo tema.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS