Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le forze governative siriane sostenute dall'aviazione russa avanzano nel nord-ovest della Siria a ridosso della frontiera con la Turchia a danno delle posizioni degli insorti.

Lo riferisce la tv araba filo-iraniana al Mayadin, secondo cui le forze di Damasco sono prossime a prendere il controllo di Rabia, una località a pochi chilometri a sud dal confine turco nella regione montagnosa di Latakia.

La tensione nel fronte nord-occidentale si è riaccesa negli ultimi giorni, con un'intensa attività militare lealista che ha costretto milizie anti-regime, vicine alla Turchia, a retrocedere verso est.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS