Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le proteste anti-regime in Siria si allargano anche ad altre località, nel sud e in un sobborgo a nord di Damasco, mentre la situazione a Daraa, teatro negli ultimi giorni di violenze tra manifestanti e forze di sicurezza, rimane tesa. Lo ha riferito la tv al-Arabiya.

Il corrispondente dell'emittente panaraba ha precisato che mentre a Daraa, 120 km a sud di Damasco, sono in corso negoziati tra le autorità centrali e residenti per riportare la calma in città, manifestazioni anti-regime sono state inscenate oggi da un numero imprecisato di persone a Jassem, località anch'essa a sud della capitale. Altre fonti di stampa riferiscono di dimostrazioni contro il regime baathista al potere da circa mezzo secolo anche a Duma, sobborgo a nord di Damasco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS