Navigation

Siria: tv di Stato, liberati 552 detenuti

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 gennaio 2012 - 10:47
(Keystone-ATS)

Le autorità siriane hanno annunciato la liberazione di 552 detenuti "che non hanno le mani sporche di sangue", stando a quanto riferisce la tv di Stato siriana.

Dopo la scarcerazione il 28 dicembre di 755 prigionieri, sale così a 1'307 il numero dei detenuti liberati dall'inizio della missione della Lega Araba in Siria il 26 dicembre. In precedenza, dal 5 al 30 novembre, erano stati liberati circa 2'600 detenuti.

Le organizzazioni umanitarie siriane e internazionali forniscono una lista di oltre 16'000 prigionieri politici arrestati dal 15 marzo ad oggi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?