Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente americano Barack Obama ha chiesto alle agenzie di intelligence di raccogliere informazioni per verificare l'uso di armi chimiche in Siria. Lo afferma il Dipartimento di Stato, sottolineando che al momento non è in grado di determinare se siano state usate o meno.

Gli Stati Uniti ritengono che i ribelli siriani non abbiano le capacità di usare armi chimiche. Se le notizie di un attacco con armi chimiche fossero vere "si tratterebbe di un'escalation oltraggiosa e palese" da parte del regime di Assad.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS