Navigation

Skiplink navigation

Siria: Usa, restano 500-600 soldati contro Isis

500-600 soldati americani resteranno in Siria per contrastare l'Isis. KEYSTONE/US DEPARTMENT OF DEFENSE/BRANDEN BOURQUE / sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 10 novembre 2019 - 18:14
(Keystone-ATS)

Il capo dello stato maggiore interforze Usa Mark Milley ha annunciato che 500-600 soldati americani resteranno in Siria per contrastare l'Isis. Non è chiaro se il numero includa i circa 200 che sono nel presidio di al-Tanf nella Siria meridionale.

Recentemente Donald Trump aveva approvato la presenza di truppe per difendere i campi petroliferi nella Siria orientale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo