Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il vicepresidente siriano Farouq al-Shara "ha disertato" ed è arrivato in Giordania. Lo scrive la tv al Arabiya citando un portavoce dell'Esercito siriano libero, Luay al-Miqdad. La diserzione sarebbe avvenuta nella notte.

La tv di stato tuttavia smentisce la notizie e afferma che il vicepresidente è a Damasco e prosegue il suo lavoro.

Al-Shara, 74 anni, è vicepresidente dal 2006. Tra i suoi numerosi incarichi anche quello di ambasciatore a Roma, la nomina risale al 1974. Secondo la fonte citata da al Arabiya, Shara è arrivato in Giordania passando dalla sua città natale, Daraa, circa 100 km a sud della capitale Damasco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS