Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si combatte strada per strada ad Aleppo, in particolare nel quartiere di Salah ad Din (Saladino), nella parte sud-occidentale, dove i ribelli tentano con fatica di resistere all'avanzata dei blindati delle forze governative.

Alcuni video amatoriali pubblicati in rete poco fa dagli attivisti anti-regime e girati dagli stessi ribelli della Brigata Tawhid - impegnata da giorni ad Aleppo - si vedono i corpi senza vita di almeno tre militari lealisti a terra su un vialone di Salah ad Din (www.youtube.com/watch?v=ENdmmB70oqY).

La voce fuori campo afferma che si tratta di "cecchini dei cani di Assad", in riferimento al presidente Bashar al Assad. Sul loro sito, i ribelli della Tahwid affermano di dover fronteggiare "circa cento carri armati" governativi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS