Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito a 25 vittime il bilancio del terremoto di magnitudo 6,8 che ha colpito ieri la Birmania. Lo ha reso noto un responsabile birmano. Il maggior numero di morti è stato registrato nel comune di Tarlay, nella città di Tachilek, dove sono stati rinvenuti 24 cadaveri. "Cinque monasteri hanno ceduto - ha detto un responsabile che ha voluto mantenere l'anonimato - e 35 imbarcazioni sono affondate".

L'altra vittima del sisma è una donna thailandese di 52 anni, interessata da un crollo nel distretto di Mae Sai, vicino alla frontiera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS