Almeno una persona è morta nel nord della Thailandia a causa della doppia scossa di terremoto verificatasi nello stato Shan, nel nord-est della Birmania. Si tratta di un uomo di 55 anni di Mae Sai, vicino al confine birmano. Lo riportano le tv thailandesi.

L'uomo è morto a causa del crollo di un muro. Al momento non vengono segnalati danni di rilievo alla maggior parte degli edifici. La zona rimane senza corrente elettrica e le comunicazioni telefoniche sono intermittenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.