Navigation

Sisma Giappone: Nhk, oltre 10.000 morti a Miyagi

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 marzo 2011 - 10:49
(Keystone-ATS)

Sono più di 10.000 i morti stimati nella prefettura di Miyagi, una delle più colpite dal terremoto-tsunami di venerdì. Lo riferisce la tv pubblica, la Nhk, citando fonti della polizia.

"Non ho alcun dubbio", ha detto Naoto Takeuchi, capo della polizia della prefettura di Miyagi, nel resoconto della Nhk, in relazione alla stima catastrofica.

Il capoluogo Sendai, infatti, è stato devastato da un'onda anomala di oltre 10 metri di altezza e centinaia di corpi sono stati rinvenuti lungo le coste della prefettura.

L'ultimo bilancio ufficiale parla tuttavia di 1.600 morti e di 642 dispersi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?