Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le autorità messicane hanno emesso oggi un'allerta per tsunami, sia pure di portata contenuta, per le principali zone costiere occidentali del paese, dopo il terremoto di 7 gradi Richter registrato oggi nello stato di Guerrero (sudovest).

Secondo le previsioni stabilite in base ai dati del sisma e ai precedenti storici, si potrebbero creare onde anomale fino a 41 centimetri al di sopra del livello del mare sulla costa pacifica del Messico.

SDA-ATS