Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Autostrada bloccata, questo pomeriggio al valico tra Basilea e Weil am Rhein (D), dopo che una sessantina di persone hanno organizzato un sit-in su suolo tedesco in segno di protesta contro le politiche d'asilo in Europa e a favore dell'apertura delle frontiere.

L'autostrada è rimasta chiusa al traffico per due ore in entrambe le direzioni. La protesta, ha indicato un portavoce della polizia, è iniziata verso le 13.30: i manifestanti si sono seduti per terra, mentre due attivisti si sono calati da un cavalcavia rimanendo penzoloni sopra la corsia in direzione nord.

La polizia, intervenuta per sgomberare l'autostrada, ha fermato una quarantina di persone provenienti da Germania e Svizzera. All'operazione hanno preso parte anche agenti della polizia di Basilea Città e delle guardie di confine. Sul posto si sono formate lunghe code di veicoli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS