Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Skyguide ha controllato 564'377 voli civili nel primo semestre 2015, ossia 10'000 in più (+1,8%) che durante lo stesso periodo del 2014. Malgrado questo aumento sostenuto del traffico, la puntualità è migliorata.

Secondo la società di controllo del traffico aereo. Il 97% dei collegamenti è stato gestito senza ritardi: un record (96,7% nel 2014).

Per contro, il ritardo medio è cresciuto rispetto al 2014, ha indicato Skyguide in una nota odierna. La società sottolinea tuttavia di essere al di sopra degli obiettivi europei di performance fissati per il 2015.

Per la prima volta dalla fine del 2011, la Svizzera ha registrato una crescita costante dei voli controllati su tutti i mesi del primo semestre. Per due anni la situazione economica tesa in Europa aveva intaccato il volume del traffico aereo. Nel primo semestre di quest'anno il numero di atterraggi e decolli controllati si è invece stabilizzato (+0,1%).

Il 26 giugno è stato il giorno con la più alta intensità di traffico aereo dall'inizio dell'anno con 4015 voli, precisa Skyguide. Si tratta di una leggera diminuzione in confronto al giorno analogo del primo semestre 2014, che aveva raggiunto i 4026 voli.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS