In Slovacchia è cominciato stamane il primo turno delle elezioni del presidente della Repubblica per i prossimi cinque anni.

Sono 4,5 milioni i cittadini chiamati a scegliere tra 13 candidati. La favorita è l'avvocata liberale Zuzana Caputova, seguita dal vicepresidente della Commissione europea, Maros Sevcovic, e dal giudice euroscettico Stefan Harabin.

L'attuale presidente Andrej Kiska, il cui mandato si concluderà a giugno, non si è ricandidato e ha dato il suo sostegno a Caputova.

Si prevede che nessuno dei candidati riuscirà a ottenere la maggioranza per essere eletto al primo turno. I risultati saranno resi noti oggi a tarda sera. Il ballottaggio si terrà il 30 marzo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.