Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il premier slovacco uscente Robert Fico avvierà i colloqui con cinque partiti per formare un nuovo governo. Lo ha detto lo stesso Fico, che ha vinto ieri le elezioni perdendo però la maggioranza assoluta.

Al contempo, ha escluso la collaborazione con gli estremisti del controverso leader Marian Kotleba, entrati con sorpresa in Parlamento.

"Penso che ci sia la chance di formare un governo scegliendo dal gruppo di cinque partiti. Ma non sostengo che la coalizione dovrebbe avere cinque membri", ha detto Fico alla tv Ta3.

Il suo partito ha ottenuto il 28,3% dei voti e 49 seggi in Parlamento su 150, rispetto agli 83 attuali. Fico nell'intervista, ha preso le distanze dal partito del neonazista Kotleba: "Dal punto di vista dei valori c'è una grande distanza tra i nostri partiti e quindi escludo la collaborazione".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS