Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il referendum sul divieto delle adozioni per i gay e a sostegno della famiglia tradizionale, tenutosi ieri in Slovacchia, non ha raggiunto il quorum. Secondo i dati pubblicati oggi dall'Ufficio statistico, al referendum hanno partecipato solo il 21,4% dei 4,4 milioni di aventi diritto. La maggior parte di loro, il 94,5%, si è espressa contro le adozioni dei bambini da parte delle coppie gay.

Il referendum è stato indetto su iniziativa dell'organizzazione cattolica "L'alleanza per la famiglia" che l'anno scorso ha raccolto oltre 350'000 firme indispensabili per la tenuta del referendum. Nella Slovacchia dove dei 5,4 milioni di abitanti il 62% sono cattolici non esiste neanche la legge sulla cosiddetta unione civile tra i gay.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS