Navigation

Slovacchia, OK a fondo salvastati

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 ottobre 2011 - 17:22
(Keystone-ATS)

Il Parlamento della Slovacchia ha ratificato la riforma del fondo europeo salvastati EFSF. Due giorni fa il primo voto aveva dato un esito negativo, rendendo necessario un accordo del governo, ormai uscente, con l'opposizione.

A favore alla riforma del fondo salvastati hanno votato 114 deputati dei 147 presenti. Hanno votato, invece, contro 30 deputati.

Dopo il primo voto negativo di martedì scorso, e la conseguente caduta del governo di centro-destra - risultato sfiduciato con la mancata ratifica - la coalizione dell'esecutivo di Yveta Radicova si è accordata ieri con l'opposizione socialdemocratica, ottenendo i voti per la riforma, in cambio delle elezioni anticipate.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?