Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Snowden: "talpa" passò 2 giorni in consolato russo Hong Kong

Edward Snowden, la "talpa" del Datagate che ha ottenuto l'asilo temporaneo da Mosca, avrebbe passato due giorni nel consolato russo a Hong Kong prima di partire per la Russia a fine giugno, festeggiandovi anche il proprio 30esimo compleanno. Lo scrive oggi l'autorevole quotidiano russo "Kommersant", citando una fonte "nell'entourage di Snowden" e anonime fonti diplomatiche russe e statunitensi.

Secondo il giornale, l'ex agente Cia ricercato da Washington per spionaggio che ha ottenuto l'asilo temporaneo da Mosca si sarebbe rivolto alle autorità russe a Hong Kong non "invitato" ma di propria iniziativa, affermando che aveva intenzione di chiedere asilo in un paese dell'America Latina e presentando il biglietto per il volo Aeroflot per L'Avana via Mosca il 23 giugno. Il presidente russo Vladimir Putin ha sempre sostenuto che Mosca ha saputo solo all'ultimo momento dell'arrivo a Mosca di Snowden.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.