Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Edward Snowden, la talpa del Datagate che lo scorso primo agosto ha ottenuto l'asilo temporaneo dalla Russia, non vive a Mosca. Lo ha dichiarato oggi all'agenzia di stampa Ria Novosti Olga Kirillova, capo del Servizio Federale Migrazioni della capitale russa. Il nome dell'ex agente Cia non risulta nella banca dati dei residenti registrati a Mosca, ha detto Kirillova.

"Non abbiamo prove. Io non ho ricevuto alcuna informazione su questo. Non è a Mosca". In precedenza, lo stesso Servizio Federale per le Migrazioni russo aveva dichiarato che Snowden ha ottenuto il certificato di asilo temporaneo nella Federazione Russa presso i propri uffici "nella regione di Mosca".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS