Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Snowden: Ortega; Usa spiano mondo, Nato criminale

Il presidente del Nicaragua, l'ex guerrigliero sandinista Daniel Ortega, che ha offerto la notte scorsa asilo alla 'talpa' della Nsa Edward Snowden, ha definito i Paesi europei "colonizzatori ed invasori raggruppati nella Nato con un solo centro di intelligence per il crimine, la morte e la distruzione" ed ha accusato gli Usa di "spiare tutto il mondo". Ortega ha detto di aver ricevuto richiesta di asilo da Snowden con una lettera consegnata all'ambasciata del Nicaragua a Mosca.

"Il Nicaragua è un Paese aperto - ha proseguito Ortega - accoglieremo con molto piacere Snowden e gli daremo asilo, se le circostanze lo permetteranno". "Snowden - ha concluso - ha deciso in piena coscienza di denunciare quello che stava facendo per conto del governo americano, che sta spiando tutto il mondo ed i Paesi europei".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.