Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un 20enne srilankese è morto venerdì sera nel fume Aare a Grenchen, nel canton Soletta. Insieme a due amici il giovane si era tuffato da un ponte, ma dopo essere brevemente riemerso dall'acqua era scomparso. Le forze dell'ordine avevano subito avviato le ricerche: il corpo dell'infortunato è stato però trovato solo stamane dai sommozzatori, alcune centinaia di metri a valle. Le cause del decesso non sono ancora state stabilite, ha indicato la polizia cantonale solettese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS