Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il padre della famiglia scomparsa è stato arrestato questo pomeriggio nella sua abitazione nel canton Argovia. Secondo indicazioni dell'uomo le due figlie si trovano assieme alla madre nelle Filippine.

Contro entrambi i genitori è stato aperto un procedimento penale per sottrazione di minorenni, ha dichiarato all'ats Cony Zubler, portavoce ministero pubblico solettese. Indagini sono in corso.

Il padre di famiglia 46enne si è costituito con una telefonata alla polizia fatta da una vicina a suo nome. Secondo sue dichiarazioni a 20min.ch il resto della famiglia è partito sabato pomeriggio per le Filippine con un volo della Qatar Airways.

Il padre aveva prelevato sabato le due bambine - di 6 e 2 anni - e avrebbe dovuto riportarle in serata in una comunità abitativa sociopedagogica a Trimbach, presso Olten (SO), alla quale erano state affidate per ordine delle autorità competenti.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS