Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È morto la notte scorsa all'ospedale l'uomo gravemente ferito ieri da un colpo d'arma da fuoco durante una lite nei pressi della stazione di Gerlafingen, nel canton Soletta. Ne dà notizia oggi la polizia cantonale.

Nel breve comunicato non sono fornite altre novità sul caso. Lo sparatore, un 54enne svizzero, si era consegnato ieri alla polizia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS