Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia solettese ha fatto irruzione tra ieri sera e stamane in sei locali di associazioni, in diverse località del cantone, dove sospettava si organizzassero giochi d'azzardo.

Sono state sequestrate diverse migliaia di franchi e apparecchi automatici e i gestori sono stati denunciati.

Le retate sono avvenute in due locali a Olten e in singoli locali di Grenchen, Trimbach, Wöschnau e Dulliken, indica in una nota diramata oggi la polizia cantonale.

Un 42enne turco, gestore di quello di Grenchen, dove è avvenuto stamane presto il sequestro più cospicuo, dovrà rispondere di diversi reati. Gli altri denunciati sono tre turchi, uno svizzero, un bulgaro e un serbo tra i 22 e i 66 anni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS