La polizia cantonale solettese ha sequestrato nello scorso fine settimana 70 chili di hascisc, del valore di un milione di franchi. I due presunti trafficanti, uno Svizzero di 63 anni e un Italiano di 41, sono stati posti in detenzione preventiva.

I due uomini sono stati fermati dalla polizia mentre rientravano in Svizzera dalla Francia, in due auto separate. La droga era nascosta in uno dei veicoli.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.