Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Evento speciale! Acquistiamo le sue pellicce e i suoi gioielli": è l'annuncio comparso su un giornale locale attraverso cui una donna di Wolfwil (SO) è stata derubata di gioielli per un valore pari a diverse decine di migliaia di franchi.

La signora ha contattato i commercianti a metà aprile con l'intenzione di vendere i propri preziosi, informa in un comunicato odierno la polizia cantonale. Due uomini si sono poi recati da lei mercoledì scorso e, con la scusa di voler far valutare i gioielli, si sono fatti consegnare gli oggetti di valore. I truffatori non hanno più riportato i preziosi e sono scomparsi.

I malviventi viaggiavano a bordo di un'automobile famigliare di colore scuro con targhe tedesche. La polizia cerca testimoni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS